Consultorio della Salute Ireos, Firenze


Descrizione

Il consultorio prevede attività di ascolto e accoglienza telefonica e vis-a-vis da parte dei volontari, appositamente formati mediante corsi di formazione sui temi delle diverse identità sessuali e sull’affettività proposti annualmente dall’associazione; gruppi di auto aiuto fra pari, consulenze psicologiche, come momenti di ascolto, informazione ed orientamento dell'utente. Il focus dell'intervento consiste nei seguenti punti:

  • aiutare l'utente stesso a trovare una personale e positiva collocazione nel processo di definizione della propria identità sessuale, imparando a gestirla con autonomia e responsabilità nei diversi contesti
  • gruppi di sostegno psicologico sull’omonegatività interiorizzata condotti da psicologi e psicoterapeuti esperti
  • test HIV gratuito e anonimo con consulenze pre- e post-test effettuati da personale infermieristico e da personale appositamente formato per il counseling
  • punto d’ascolto dedicato all’accoglienza di tutte le sfaccettature del mondo trans
  • interventi su stereotipi di genere e bullismo omofobico nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie condotti da psicologi, affiancati da volontari formati
  • promozione e organizzazione di convegni riguardanti i temi dell’identità di genere e del bullismo omofobico
  • numerosi momenti di socializzazione, quali feste, aperitivi, presentazioni di libri con incontri con gli autori, mostre
  • organizzazione del Florence Queer Festival, rassegna annuale di cinema e espressioni artistiche riconducibili a tematiche LGBT che dal 2008 è stato inserito nel progetto della Regione Toscana “50 giorni di Cinema”

I punti di forza che caratterizzano il consultorio sono la condivisione dell’esperienza e il rapporto fra pari, in grado di creare un contesto informale, accogliente e non giudicante e che favorisce una comunicazione orizzontale con l’utenza; il lavoro sinergico che avviene tra professionisti e volontari; l’aggiornamento e la formazione continua da parte di operatori volontari e professionali.

Autore/Autrice (individuale o ente)

IREOS

Ambito di intervento

Prevenzione e promozione del benessere della comunità LGBTIQ

Finanziatori/partner

Assessorati all'Educazione e Politiche Sociali Comune di Firenze, Quartiere 4 del Comune di Firenze, Azienda Sanitaria di Firenze Direzione Educazione alla Salute, Sistema Fondazione Toscana, Coordinamento Regionale Gruppi di Autoaiuto, Arcilesbica Firenze, Famiglie Arcobaleno, Genitori Rainbow, MIT - Movimento Identità Trans (Toscana), LILA - Lega Italiana Lotta AIDS, ANLAIDS, Progetto Alice

Data di realizzazione
1992- 2014 - in corso
Obiettivi

• Promozione di una migliore qualità della vita • Offrire accoglienza, ascolto, informazione, orientamento e sostegno • Promuovere la valorizzazione e l’espressione di sé • Prevenire comportamenti a rischio nell’ambito delle malattie a trasmissione sessuale • Prevenire il bullismo omofobico in contesti scolastici

Raccomandazioni

• Individuazione dei bisogni della comunità LGBTQI al fine di proporre interventi più mirati ed efficaci • Individuazione degli interlocutori con cui condividere obiettivi e progetti comuni e favorire un buon lavoro di rete • Individuazione di figure professionali interessate e disponibili per arricchire le risorse dell’associazione e per salvaguardare la qualità del servizio offerto

Target

Persone LGBT e loro familiari e amici

Tag
Identità di genere, Omofobia e transfobia, Salute e benessere
Percorsi di lettura associati
personale socio-sanitario, pubblica amministrazione e volontariato
Foto
Programma Convegno "Identità di genere in età volutiva" 12 giugno 2014
Trovate 3 immagini

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Se non accetti i cookies alcuni contenuti potrebbero non essere visibili. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi